24/2017: Legge Gelli-Bianco sulla responsabilità medica

Con la nuova Legge 24 del 2017, entrata in vigore dal 1 aprile 2017, “la sicurezza delle cure” è considerata parte costitutiva del diritto alla salute. L’articolo 1 della suddetta Legge precisa che: “la sicurezza delle cure si realizza anche mediante l’insieme di tutte le attività finalizzate alla prevenzione e alla gestione del rischio connesso all’erogazione di prestazioni sanitarie e l’utilizzo appropriato delle risorse strutturali, tecnologiche e organizzative”.

La norma va in particolare a modificare la Legge 208 del 2015 all'articolo 1 comma 539 lettera d-bis prevedendo in capo alla struttura l'obbligo di redarre una relazione annuale consultiva sugli eventi avversi verificatisi all'interno della struttura, sulle cause che hanno prodotto l'avvento avverso e sulle conseguenti iniziative messe in atto.

Robyone si propone, attraverso competenze e strumenti, di aiutare la struttura nella predisposizione della relazione.

Robyone offrirà questo nuovo servizio dal 2020.