69/2009: Pubblicità legale

A partire dal 1° gennaio 2011 gli enti pubblici assolvono gli obblighi di pubblicazione di atti e provvedimenti amministrativi aventi effetto di pubblicità legale mediante la pubblicazione degli stessi nei propri siti informatici, in base alla legge 69/2009.

Il sistema informatico deve garantire che le informazioni non siano modificabili da parte degli utenti della rete e impedire l’indicizzazione e la ricerca ubiquitaria tramite motori di ricerca, anche attraverso formati idonei e accorgimenti tecnici in grado di assicurare l’effettiva cancellazione di qualsiasi esemplare del documento pubblicato, anche se presente in archivi temporanei di non diretta disponibilità dell’amministrazione che lo ha pubblicato.

I documenti non devono inoltre contenere dati sensibili, giudiziari, di situazioni di disagio: nel caso queste fossero presenti, prima della pubblicazione online si deve modificare il documento togliendole.

Robyone aiuta l'ente pubblico all'assolvimento dell'obbligo di pubblicazione e rimozione dei dati.