Misure di contenimento "Coronavirus" - smart working Robyone

Visto il DPCM del 9 marzo 2020, Robyone ha ritenuto opportuno attivare la modalità di smart-working (lavoro agile) per i propri collaboratori, pertanto, al momento, non siamo più raggiungibili telefonicamente o via mail ma solo attraverso la modalità di ticket inserita all’interno del vostro ONEDESK alla voce “assistenza”.

Inoltre, rispettando le indicazioni di limitare gli spostamenti solo per effettive urgenze e per senso di responsabilità nel tentativo di contenere il dilagare del “Coronavirus” abbiamo deciso di annullare gli appuntamenti in presenza, cercando di favorire nuove modalità telematiche attraverso la videoconferenza ove possibile. Sarete contattati dal nostro staff per concordare tempi e modalità.

Certi nella collaborazione e nel senso di responsabilità di tutti per arginare questa epidemia che sta affliggendo il nostro Paese, auspichiamo di poter ripristinare al più presto la normale attività lavorativa.

#iorestoacasa

ONE 231: Responsabilità amministrativa

La piattaforma web proposta da Robyone per poter correttamente osservare quanto previsto dal Decreto Legislativo 231/2001 sulle attività d’impresa, e soprattutto le varie connessioni ed interdipendenze con altre normative, è un “cruscotto” gestionale in grado di tracciare tutte le fasi di un processo automatizzare l'invio delle informazioni dovute ai vari organi di controllo.

In particolare:

  • identifica i processi necessari per il sistema di gestione e la loro corretta applicazione all'intera organizzazione;
  • individua la sequenza e le interazioni tra i processi;
  • individua i criteri ed i metodi per assicurare l'efficacia e l'efficienza dei processi, e la loro rispondenza alle normative vigenti;
  • assicura la disponibilità di risorse e informazioni necessarie per il funzionamento e il monitoraggio dei processi e delle loro interazioni/interdipendenze;
  • monitora, misura ed analizza i processi e valuta i rischi aziendali legati ad una non rispondenza dei protocolli, procedure e/o linee guida alle normative cogenti;
  • suggerisce le azioni e le correzioni necessarie per conseguire gli obiettivi prefissati.

Lo strumento sarà disponibile dal 2020.